Come uccidere gli insetti infestanti? 3 metodi

insettiLa pulizia con il vapore caldo

Le cimici dei letti sono dei piccoli inseti che non superano i 5 mm di lunghezza e sono perciò difficili da vedere, tanto che spesso le ploro punture sono scambiate con quelle delle zanzare. Se le punture sono state prese durante la notte in zone scoperte, cioè dove non c’è il pigiama, è facile che siano cimici. Per libarsene è bene pulire a fondo tutta la zona letto, partendo dal materasso che è difficile da trattare. Un sistema per pulirlo è usare la macchina per pulire con il vapore che produce un caldissimo vapore in grado di uccidere questi insetti. Il vapore si può passare anche sul comodino, nell’armadio, sulla testiera del letto nonché sul muro retrostante. Il trattamento con il vapore è da ripetere una volta in settimana per un mese per essere certi che sia stato veramente efficace prima di dover chiamare gli esperti di disinfestazione a Roma.

I lavaggi in lavatrice

Un altro sistema per liberarsi di fastidiosi piccoli insetti usa sempre il calore ma stavolta quello dell’acqua. Se sono infestante coperte, lenzuola, cuscini e tappetti basta metterli in lavatrice, come consigliato da chi si intende di disinfestazione a Roma, e impostare un lavaggio ad alta temperatura, magari aggiungendo anche degli oli essenziali dall’odore repellente per gli insetti come quello di tea tree.

La lotta biologica

Oggi si parla maltosissimo di lotta biologica ma di che cosa si tratta? invece di usare pesticidi e veleni, si preferisce introdurre degli animali antagonisti che perciò delimano gli infestanti che rovinano la frutta e la verdura. È un sistema che si usa moltissimo in agricoltura per evitare di usare troppi prodotti chimici che possano avere ripercussioni sul consumatore. Nel caso degli infestanti come le pulci, le cimici e altri piccoli insettini non è che si dovrebbe riempire la casa di ragni e coccinelle ma sarebbe meglio lasciare in vita un ragnetto che si trova nell’angolo della camera poiché potrebbe nutrirsi degli insettini infestanti, togliendone un po’ di torno.

Potrebbero interessarti anche...