Ristrutturare il bagno: how to

casaaUno degli interventi che più spesso si fanno durante le ristrutturazioni edili Roma, riguarda il bagno. Ogni volta che si avvia una ristrutturazione edilizia, il bagno è sempre incluso. Si tratta di un ambiente particolare che ha bisogno di alcune attenzione in più perciò non sottovalutare la sua importanza.

Demolire rivestimenti e pavimenti

La prima cosa da fare per rifare il tuo bagno da zero è demolire i rivestimenti e i pavimenti. Nella maggior parte dei bagni ci sono le piastrelle che oggi sono spesso superate. Si usano ancora le piastrelle, solo che sono in gres porcellanato, uno speciale mix di ceramiche e polveri cotte ad alta temperatura.

Si usano però pavimenti in laminato per avere l’effetto legno anche in bagno oppure listelli in pvc. In certi casi, si sua addirittura il cemento. Anche i rivestimenti si rinnovano, utilizzando magari vernici idrorepellenti senza piastrellare ogni angolo del bagno.

Installare un box doccia

In moltissimi bagni ancora c’è la vecchia vasca da bagno che risulta proco pratica e scomoda. Il box doccia si posa in un attimo se sfrutti la stessa posizione della vasca, infatti, non occorrono lavori idraulici se si usano gli scarichi e gli attacchi idraulici già presenti.

Il box doccia è l’ideale per le persone anziane che possono far fatica a entrare e uscire dalla vasca e cadere per colpa di questa posizione di equilibrio precario.

Sostituire i sanitari

Gli elementi di ceramica del bagno prendono il nome di sanitari. Lavandino, bidet e wc sono fatti in ceramica che tende a ingiallire con il passare del tempo e prendere così il suo bianco splendore.

Scegli con cura gli elementi in ceramica che devono avere tutti lo stesso stile. Per fortuna, la maggior parte delle case, produce set di sanitari così non deve sfogliare cataloghi su cataloghi alla ricerca di sanitari che si abbinino tra di loro.

Montare i rubinetti

L’ultima fase delle ristrutturazioni edili Roma del bagno prevedono l’installazione dei rubinetti del lavandino, del bidet e della doccia che devono esser identici.

Potrebbero interessarti anche...